Mangiafuoco, Forma e Figura, Simon Mago su Blogfoolk

Eclettico polistrumentista e ricercatore, il cremonese Fabio Turchetti nel corso della sua ventennale carriera, oltre a pubblicare numerosi dischi, è riuscito a radunare intorno a sè numerosi musicisti con i quali ha dato vita nel 2004 all’attivissima etichetta il Consorzio Produttori Cremonesi, con cui ha esplorato quasi ogni stile musicale spaziando dal jazz alla musica …

La Rassa a bute su fRoots

La Rassa A Bute is a musical drama that was written in the early 18th Century in the dialect of Lecce from the Salentine peninsula of southern Italy. The author of the piece is unknown and the original music has been lost, but a new score has been written by Fabio Turchetti. The style of …

Forma e figura su jazzconvention

Il cd si apre con un brano, Val Boreca, contaminato da diverse influenze che rimandano ad un viaggio tra le sponde dei vari continenti, sia per il timbro degli strumenti che per le sonorità che sanno di nord e di sud del mondo assieme. Un vero e proprio biglietto da visita per il quartetto di …

Forma e figura su Jazzitalia

“Forma e figura” è il lavoro del 2009 del Fabio Turchetti Quartet all’interno del progetto CPC (Consorzio Produttori Cremonesi), alla riscoperta delle tradizioni sonore della provincia di Cremona, anche se in questo caso l’oggetto preciso di ricerca è la Val Boreca, negli Appennini tra Liguria, Lombardia ed Emilia, dove ancora resiste il ‘piffero delle 4 …